Geocalizzazione

Fatti trovare da chi ti sta cercando! Geolocalizzati online con Google My Business!

Al giorno d’oggi essere presenti su Google è pressoché d’obbligo per ogni attività. Siamo tutti utenti, navighiamo tutti su internet ed accediamo costantemente ai motori di ricerca per cercare informazioni utili, avvalendosi di dispositivi diversi.

Le nostre abitudini online si sviluppano e cambiano costantemente alla ricerca di soluzioni che puntino ad una navigazione più veloce e mirata su internet.

Google attraverso i suoi algoritmi ed i suoi operatori, che costantemente lavorano per rendere la nostra navigazione sempre più fruibile, veloce e semplice, cerca di proporre agli utenti soluzioni sempre più perfezionate che puntano ad attirare l’attenzione dell’utente e a portare nuovi clienti alle attività presenti online.


Ma ora cerchiamo di capirne meglio… Cos’è esattamente una scheda di Google My Business?

Ti è mai capitato aver cercato online un’attività o una struttura commerciale con il riferimento di un luogo o una zona ben precisa? Qual è stata la risposta che Google ti ha fornito in questo caso?

Se quello che mi stai per rispondere è: “Mi sembra mi mostri una mappa precisa con il nome ed i dettagli di una o più attività…” è la risposta giusta!

Questa piccola scheda che fuoriesce nelle ricerche di Google è una scheda di Google My Business.

Attraverso questa scheda un’azienda ha la possibilità di mostrare ad un utente molte informazioni importanti relative alla sua impresa, in modo molto semplice e veloce.


Le informazioni principali utili per le ricerche degli utenti sono:

– Il numero di telefono (Se ricercato da un dispositivo mobile, si avrà in questo modo anche la possibilità di cliccare direttamente sul numero e di far partire automaticamente la telefonata.)
– L’indirizzo e le indicazioni stradali dell’azienda (Se ricercato da un dispositivo mobile sarà possibile con un click attivare le impostazioni GPS e avere automaticamente grazie a Google Maps le corrette indicazioni stradali ed il percorso per arrivare a destinazione).
– Gli orari di apertura (A colpo d’occhio si potranno vedere gli orari e capire se nel momento della ricerca il locale sarà aperto o avrà già chiuso. É molto importante definire anche gli orari e le chiusure delle festività, delle aperture straordinarie e tenerle costantemente aggiornate).

– Le immagini (Molto importanti sono le immagini, perché si potrà vedere in maniera veloce le immagini degli interni e dell’esterno della struttura, così da essere maggiormente riconoscibile).
– Il sito web dell’azienda (Altrettanto importante è inserire il sito web corretto dell’azienda. Utile per essere consultato in maniera rapida e per trasmettere una certa sicurezza al visitatore).
– Le recensioni (Un altro punto fondamentale per gli utenti sono le recensioni di Google, essenziali per valutare a primo acchito un’attività. È doveroso ricordarsi sempre di moderarle e di rispondere correttamente a tutte).

 

Per gli utenti è importante la velocità con la quale si riesce a trovare un’informazione, perciò Google, come da sua filosofia e suoi obiettivi, vi propone un’ulteriore modalità per essere presenti su Google e Google My Business viene ritenuta essenziale.

Oltre ad essere un fattore di successo riuscire ad offrire informazioni utili ed immediate ad un utente, è anche un modo per migliorare il posizionamento locale della propria attività. Aggiornando costantemente e arricchendo di dettagli la propria scheda su Google My Business incrementerai la tua presenza sulle Ricerche di Google e su Google Maps.


Quindi, cosa aspetti: fatti trovare! Chiamaci allo 045 630 5404 per fissare un appuntamento o parlare delle attività di web marketing. Ti aspettiamo!

 

 

Sfondo vettori created by Freepik

Questa voce è stata pubblicata in Colombo 3000 blog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>